7 luglio 2011

Gratin di patate all’alsaziana con formaggio Ribeaupierre

Gratin di patate all’alsaziana con formaggio Ribeaupierre

Proseguendo il mio studio sulla cultura e le usanze alsaziane (leggi la prima scusa per mang.., ;) ops il primo post qui), eccovi un gratin alla francese con un formaggio tipico dell’Alto Reno, il Ribeaupierre. Si tratta di un formaggio a crosta lavata, meno noto del Munster, che nasce nel borgo di Ribeauvillé, paesino che si trova proprio nel cuore della strada dei Vini d’Alsazia vantando ben tre Grand Cru: il Geisberg, il Kirchberg e l’Osterberg.

Il nome del formaggio e del borgo nascono dalla potente famiglia Ribeaupierre, rimasta al potere sino alla Rivoluzione francese, che non solo edificò i tre bei castelli che si stagliano sulle colline circostanti, ma che fondò la confraternita dei pifferai e menestrelli. Girando per questo piccolo borgo, non a caso, sono numerose le statua che richiamano a questa antica arte ormai quasi scomparsa che viene ricordata la prima domenica di settembre durante la Festa dei Menestrelli proprio davanti al settecentesco Hotel de Ville.

Durante il mio tour enogastronomico in Alsazia non potevo proprio mancare di portarmi a casa questo formaggio a crosta lavata che ho apprezzato moltissimo, nonostante l’aroma forte, incisivo, di verdurine cotte (simil cavolfiore) e un palato di burro e ritorni erbacei. Insomma un formaggio tosto!!!:)) I miei amati cognati-amici (che studiano con noi a tavola la cultura alsaziana… :) ) l’hanno adorato sia nella versione Gratin di patate che da solo!

 

 

 

RICETTA per 4 persone

Ingredienti

Procedimento:

Pelate le patate e fatele bollire, oppure passatele al microonde per 6-7 minuti. Fatele raffreddare e tagliatele a dadolata. Spellate l’aglio, tagliatelo a metà avendo cura di passarlo sul fondo di tutta la pirofila. Imbullate ora la pirofila e cominciate a mettere le patate, salando e pependo, separando ogni strato con del Ribeaupierre tagliato a  dadini. Completate l’ultimo strato e versate sopra la panna. Termina con dei fiocchetti di burro e inforna 180° C per 45 minuti. Gli ultimi 8 minuti utilizza il grill nella parte alta del forno per creare il gratin. Lascialo riposare per 5 minuti nel forno caldo prima di servire. Bon appetit

Abbinamento: