Seminare per raccogliere

Come si crea un patrimonio di notorietà in campo wine&food?

 

Esattamente come in agricoltura occorre seminare rapporti, alimentarli con le giuste informazioni,
non a pioggia, ma a goccia, piantina per piantina, giornalista dopo giornalista.
Bisogna avere pazienza, tempo e sapere cosa scrivere.

 

Tu che leggi e che sei un produttore di vino sai di cosa parlo: attenzione, tempo e impegno costante.
E tu che sei uno chef creativo sai perfettamente quanta cura e passione servano per fare il tuo lavoro.
Esattamente come il mio. Qual è la buona notizia?

 

Se ti rivolgi alla persona giusta i risultati arrivano presto,
le piante crescono, diventano vigorose e danno frutti meravigliosi!

 

Sono io quella persona? Puoi decidere valutandolo attraverso i nomi che mi hanno scelto.
Per loro ho curato l’ufficio stampa, scritto contenuti per i social, organizzato eventi, tenuto lezioni e tasting.

 

Nel carosello qui sotto puoi trovare alcune realtà con cui ho collaborato negli ultimi anni: